21/12/2012
AUGURI E ALCUNE NOTE POSITIVE DEL NOSTRO COMPRENSORIO
Carissimi Amici e tutti gli indirizzi,
non voglio lasciare quale ultimo comunicato della Rassegna Stampa note negative ma notizie di questi ultimi mesi all’insegna di un rinascimento di Cerasolo Ausa.
Innanzitutto, pur essendo un po’ amari gli articoli odierni (qui sotto trascritti i titoli), li allego comunque ricordandovi che li troverete già pubblicati sul nostro portale www.cerasoloausa.net.
Vorrei però ricordare due avvenimenti positivi degli ultimi mesi che forse sono un segnale di buon auspicio per il nostro tratto di superstrada e magari il preludio all’apertura di altre nuove attività di qui a Pasqua.
 
Innanzitutto vorrei ricordare l’apertura ad inizio dicembre (come segnalato nella nostra e-mail del 4/12/12 che trovate anche pubblicata nello spazio blog), presso la Japan Car (attività che aderisce alla nostra associazione) in Via Ausa, 40, di due colonnine di ricarica per veicoli elettrici (auto, moto e biciclette) a disposizione gratuitamente del pubblico. Un progetto di cui il titolare Massimo Gori va molto fiero in quanto anche tutto lo stabile della Japan Car è stato pensato per essere completamente ecosostenibile senza che un grammo di CO2 venga prodotto mentre tutti i prodotti di scarto vengono avviati al riciclo ed allo smaltimento.
Il tema dell’ecologia e dell’ambiente, condiviso anche dalla nostra Amministrazione ed in particolare dal Sindaco Domenica Spinelli, è sicuramente la strada da percorrere per uno sviluppo sostenibile e per lasciare alle future generazioni un mondo migliore dove vivere.
 
Sempre all’insegna dell’ecologia e del rispetto dell’ambiente è la seguente notizia sempre da noi segnalata tramite e-mail (che trovate pubblicata nei commenti della nostra Rassegna Stampa): lunedì 15/10/12 il Sig. Romano Ugolini e il suo prezioso e preparato staff hanno aperto, per ora agli addetti ai lavori, le porte della mega struttura che si trova in direzione Rimini-San Marino proprio al lato opposto (quindi a sinistra) rispetto  alla sopra citata Japan Car.
Si tratta di “Eco Area” un ambiente che potrà ospitare tutto quello che è “better living” (vivere meglio). Sarà anche un contenitore per proporre grandi e piccole idee…
Non vogliamo certo dire di più di quanto siamo riusciti a carpire dalla viva voce dell’ideatore di questo progetto che sicuramente troverà i modi più all’avanguardia per farlo…
 
Chiudiamo quindi questo 2012 con due note di speranza e di buon auspicio inviando in allegato la nostra cartolina augurale (mentre qui sotto prima della firma troverete la “versione alternativa” del biglietto).
Vorrei solo ricordare che io ormai da tempo ho segnalato le mie imminenti dimissioni da Coordinatore  dell’Associazione (purtroppo i miei impegni lavorativi e personali mi permetteranno di svolgere solo un’attività di supervisore) chiedendo la disponibilità di qualche altro associato a candidarsi per tale ruolo.
A tutt’oggi purtroppo non ho ricevuto alcun cenno di risposta…. Non viene quindi garantito per il 2013 la continuità del servizio di pubblicazione sul portale ed invio tramite e-mail degli articoli di rassegna stampa se non con modalità sporadica o in caso di eventi particolari o eccezionali.
Confidando che le imminenti vacanze natalizie portino a qualcuno la voglia di investire qualche ora del suo tempo per far proseguire il progetto www.cerasoloausa.net porgo a tutti i miei più sentiti auguri di buone feste.
 
Gianfranco Soldati
 
"AMICI DI CERASOLO AUSA"
Libera associazione di persone senza scopo di lucro.
(ex Comitato dei Commercianti ed Artigiani di Cerasolo Ausa)
coordinatore@cerasoloausa.net; www.cerasoloausa.net
 
 
IL RESTO DEL CARLINO DEL 21-12-12
"CACCIATI DAL TEATRO CON UNA SCUSA"
Un addio al veleno quello che lancia la Fondazione Corte.
 
CORRIERE DI RIMINI DEL 21-12-12
"FONDAZIONE CORTE, CHIUSURA PER UNA PRECISA SCELTA POLITICA"
La Fondazione CorTe dà l'ultimo saluto


_________________________